Tecnologia ad ultrasuoni Hielscher

Sonotrodi ad ultrasuoni, celle di flusso & Accessori

Hielscher Ultrasonics offre un'ampia gamma di accessori ad ultrasuoni per la sonicazione diretta e indiretta di piccoli campioni di laboratorio fino alla produzione commerciale completa. Di seguito trovate una panoramica dei nostri sonotrodi, dei reattori a flusso e degli accessori per la sonicazione diretta e indiretta.

Sonotrodi

Ultrasuoni Sonotrodi sono noti anche come ultrasuoni ribaltarsi, sonda, corno o dito. Hielscher offre sonde ad ultrasuoni in titanio, vetro e ceramica e di varie dimensioni (diametri) per adattarsi in modo ottimale alle condizioni di processo (ad es. intensità di processo, alte temperature, grado farmaceutico, ecc.).

Scegliere la giusta dimensione del sonotrodo: Il diametro di un sonotrodo è legato al volume del liquido e all'intensità di lavorazione. Con l'uso di un sonotrodo con un'area superficiale più piccola (diametro più piccolo), la potenza ultrasonora viene erogata più focalizzata e quindi più intensa con conseguente elevata ampiezza, mentre nei sonotrodi con una superficie più grande l'energia ultrasonica viene trasmessa su un'area più ampia con un'ampiezza inferiore. Diametri sonotrodi più grandi sono utilizzati per trattare volumi maggiori, ma offrono un'intensità inferiore.

L'intensità dell'ultrasonicazione è funzione dell'energia immessa e dell'area superficiale del sonotrodo. Per una data energia in ingresso si applica: più grande è la superficie del sonotrodo, minore è l'intensità degli ultrasuoni.

Con gli ulteriori booster disponibili, l'uscita ultrasonica al banco di lavoro e i sonotrodi industriali possono essere aumentati o diminuiti. Hielscher offre varie dimensioni di booster che consentono di ampliare le opzioni di impostazione del processore a ultrasuoni.

Per dispositivi di laboratorio ad ultrasuoni

Per gli ultrasuoni da laboratorio Hielscher è disponibile un'ampia gamma di corni ad ultrasuoni, celle di flusso, reattori e accessori. Il dispositivo a ultrasuoni UP200St è un'unità base molto versatile che può essere trasformata da un comune dispositivo a sonda (usato per una potente sonicazione diretta) con accessori come il VialTweeter o il TD_CupHorn in uno strumento affidabile per un'intensa sonicazione indiretta.

Accessori ad ultrasuoni per sonicazione diretta e indiretta (Clicca per ingrandire!)

Diversi sonotrodi e accessori completano la gamma di prodotti

Per il piano di lavoro & Ultrasonicators industriale

Per l'elaborazione ad ultrasuoni di volumi più elevati su scala da banco e industriale, la Ultrasonicators industriale con 500W a 16kW sono dotati dei cosiddetti block sonotrodi e Cascatrodes. I sonotrodi a blocco sono caratterizzati da un'unica superficie orizzontale, che trasmette l'oscillazione nel liquido. I Cascatrodes™ sono sonotrodi ad anello che presentano diversi anelli per fornire una superficie orizzontale allargata, che trasmette l'oscillazione ultrasonica nel liquido.
Per gli ultrasuoni da banco e industriali, l'uscita di energia ultrasonica attraverso la sonda può essere aumentata o diminuita con l'uso di un booster. I booster possono amplificare o ridurre l'ampiezza e sono quindi uno strumento importante per adattare l'ampiezza e l'intensità degli ultrasuoni alle esigenze del processo.

Sonotrodi con diversi diametri di punta (Clicca per ingrandire!)

Blocco sonotrodi ad ultrasuoni

I nuovissimi omogeneizzatori ad ultrasuoni UP200St e UP200Ht da 200 watt sono potenti omogeneizzatori per omogeneizzazione, emulsificazione, dispersione, deagglomerazione, fresatura. & macinazione, estrazione, lisi & applicazioni di bioruption, disintegrazione, degassamento, spruzzatura e sono-chimica.

Il dispositivo a ultrasuoni UP200St dotato di sonotrodo S26d2.

Sonda ad alta superficie per processi di sonicazione

Hielscher cascatrodo™

cellules di portata ad ultrasuoni

Le camere del reattore a flusso ultrasonico sono disponibili sia per gli ultrasuoni da laboratorio che per gli ultrasuoni industriali.
Un reattore ad ultrasuoni permette di sonicare il fluido in un sistema chiuso. – in modalità di flusso (a singolo passaggio o a ricircolo) o per la sonicazione chiusa in una camera.
L'utilizzo di un sistema a ultrasuoni a flusso continuo, è necessario quando flussi di volume maggiore e/o materiale vizioso più elevato sono sonicati. Un sistema a flusso continuo attraverso il sistema presenta diversi vantaggi rispetto alla lavorazione a lotti:

    1. Con l'elaborazione in linea ad ultrasuoni, l'elaborazione qualità e capienza diventa significativamente più alto, poiché tutto il materiale viene introdotto attraverso la camera nella zona di cavitazione. Il risultato è una lavorazione liquida omogenea con la massima qualità in uscita.
    2. L'ultrasuono continuo si traduce in un'elaborazione molto elevata. omogeneità mentre tutto il materiale passa attraverso la zona cavitazionale nella camera del reattore.
    3. Regolando la portata e quindi il tempo di ritenzione del materiale nel "punto caldo" cavitazionale, il Temperatura possono essere controllati e mantenuti. Le celle di flusso con camicia di raffreddamento e l'installazione opzionale di uno scambiatore di calore aiutano a mantenere la temperatura richiesta.
    4. Il processo di sonicazione in un sistema chiuso assicura La sicurezzaad esempio quando si lavora con materiali pericolosi (come campioni volatili, biologici, pericolosi, infettivi o patogeni).

Grazie alla sonicazione tramite un reattore a flusso continuo, è possibile trattare facilmente liquidi altamente viscosi (fino a 250.000cP). I reattori a celle a flusso Hielscher sono realizzati in acciaio inossidabile o in vetro e sono dotati di camicia di raffreddamento per controllare la temperatura di processo. Tutte le camere di flusso sono pressurizzabili. I processori ad ultrasuoni industriali di Hielscher sono in grado di gestire facilmente liquidi con viscosità elevate (ad es. burro di arachidi, Miele, grezza, pasta di cemento). Sono disponibili diverse dimensioni (volume) e geometrie del reattore per soddisfare i requisiti di processo specifici.

Trasduttori ad ultrasuoni UIP500hd (500W), UIP1000hd (1000W) e UIP15000 (1500W) con celle di flusso per processi di sonicazione continua.

Trasduttori ad ultrasuoni (500, 1000, 1500W) con celle di flusso

Sonicazione diretta o indiretta

Sonicazione diretta significa che l'ultrasuono è direttamente accoppiato al liquido di lavorazione. Per la sonicazione diretta, vengono utilizzati ultrasuoni a sonda, dove un avvisatore acustico/ sonotrodo ad ultrasuoni viene immerso nel fluido. L'energia viene trasmessa ad alta intensità attraverso il sonotrodo/sonda direttamente nel campione, in modo che il campione venga elaborato in modo intenso e rapido.
Il termine sonicazione indiretta descrive l'accoppiamento delle onde ultrasoniche attraverso il bagno ad ultrasuoni attraverso la parete della provetta nel liquido del campione. Poiché le onde ultrasoniche devono viaggiare attraverso il bagno d'acqua e la parete del becher, l'intensità ultrasonica che viene infine accoppiata al liquido del campione è abbastanza bassa. Inoltre, un comune bagno ad ultrasuoni o una comune vasca di pulizia ad ultrasuoni fornisce una potenza ultrasonica molto bassa con un punto caldo ad ultrasuoni molto irregolare e instabile attraverso la vasca. Hielscher's VialTweeter e CupHorn sono accessori per la sonicazione indiretta che forniscono energia ultrasonica altamente focalizzata per un'intensa sonicazione indiretta.

Camere di reazione a ultrasuoni a flusso continuo

Reattori ad ultrasuoni in vetro e acciaio inossidabile

sonicazione indiretta

In caso di sonicazione indiretta, l'energia ultrasonica viene trasmessa al mezzo attraverso la parete del tubo di campionamento o del becher. Con l'ultrasonicazione indiretta, la contaminazione incrociata, l'aerosolizzazione e la formazione di schiuma del campione può essere evitata. Si tratta quindi di una tecnica ideale per sonicare campioni patogeni o sterili. Il VialTweeter e il CupHorn di Hielscher sono strumenti affidabili per un'intensa sonicazione indiretta.

VialTweeter

Gli VialTweeter è un sonotrodo a blocco speciale per la sonicazione indiretta simultanea di fino a 10 fiale. Pilotato dal potente ultrasuoni UP200St da 200W, il VialTweeter accoppia fino a 10 watt in ogni fiala. Il morsetto aggiuntivo collegabile VialPress consente di premere in avanti le provette più grandi. In questo modo, fino a 5 fiale più grandi possono essere sonicate indirettamente allo stesso tempo.

Il dispositivo ad ultrasuoni VialTweeter consente la preparazione simultanea di campioni fino a 10 cuvette nelle stesse condizioni di processo. (Clicca per ingrandire!)

VialTweeter per la sonicazione indiretta

Cuphorn

Per la sonicazione diretta e indiretta può essere utilizzato un corno a tazza ad ultrasuoni, come ad esempio l'UP200St-TD_CupHorn. Il principio di funzionamento delle trombe a tazza può essere paragonato ad un bagno ad ultrasuoni o ad una vasca di pulizia, ma con un'energia ultrasonica molto più intensa. Il CupHorn funziona come un sonotrodo che trasmette le onde ultrasoniche nel campione. Quando il corno a tazza viene riempito con il campione, l'energia ultrasonica viene trasferita direttamente nel mezzo di campionamento. In alternativa, la tromba a tazza può essere riempita d'acqua e le provette saranno poste nel bagno d'acqua per la sonicazione indiretta. In ogni caso, la UP200St-TD_TD_CupHorn – pilotato da un processore ad ultrasuoni da 200 watt – fornisce una sonicazione potente e affidabile.

UP200St-TD_Cuphorn con accessori (Clicca per ingrandire!)

TD_CupHorn ad ultrasuoni tazza corno TD_CupHorn per una sonicazione intensa

accessori personalizzati

Facciamo accessori personalizzatiAnche per me. Ciò include speciali sonotrodi o celle a flusso. Sentitevi liberi di descrivere le vostre esigenze particolari nel campo commenti nel modulo sottostante.

Contattateci per richiedere maggiori informazioni!

Non esitate a contattarci per parlare di vostro bisogno di progetto. Raccomanderemo i parametri di impostazione ed elaborazione più adatti per il vostro progetto.





Si prega di notare il nostro informativa sulla privacy.




Particolarità / Cose da sapere

Gli omogeneizzatori di tessuto ad ultrasuoni sono spesso indicati come sonda sonicator, sonic lyser, ultrasuoni disgregatore, macinatore ad ultrasuoni, sono-ruptor, sonifier, dismembratore sonico, distruttore cellulare, dispersore ad ultrasuoni o dissolutore. I diversi termini derivano dalle varie applicazioni che possono essere soddisfatte dalla sonicazione.