Ultrafiltrazione assistita da ultrasuoni

  • L'ultrafiltrazione (UF) è frequentemente utilizzata nell'industria lattiero-casearia per la concentrazione del siero di latte.
  • I processi di ultrafiltrazione assistita da ultrasuoni migliorano l'efficienza dei processi di separazione del siero di latte durante l'ultrafiltrazione delle soluzioni di siero di latte.
  • Hielscher Ultrasonics offre varie opzioni per integrare gli ultrasuoni ad alta potenza nei sistemi di ultrafiltrazione.

Filtrazione a membrana ad ultrasuoni

Hielscher Ultrasonics è il vostro principale esperto di processi ad ultrasuoni!Quando si applicano potenti ultrasuoni a liquidi e fanghi, si generano cavitazione, collasso di bolle e micro getti. Hielscher Ultrasonics utilizza queste intense forze ultrasoniche per modificare la fluidodinamica, le portate e il passaggio attraverso le membrane. La filtrazione ad ultrasuoni delle particelle provenienti da liquidi ha diversi vantaggi: La portata di flusso attraverso una membrana filtrante può essere aumentata significativamente se in prossimità del filtro vengono applicati degli ultrasuoni di potenza. In questo modo, la filtrazione diventa sostanzialmente più efficiente. I vantaggi sono una maggiore produttività, una qualità costante del prodotto e una maggiore durata della membrana, poiché gli ultrasuoni eliminano le incrostazioni e gli intasamenti.

Effetti ad ultrasuoni

La riduzione della viscosità ad ultrasuoni si traduce in una significativa portate più elevate. Ulteriori benefici sono:

  • aumenta la produzione del 10% o più
  • riduzione dei costi fissi e variabili complessivi
  • riduzione delle perdite di riempimento e dei costi di trattamento dei rifiuti
  • requisiti di refrigerazione ridotti
  • bassi investimenti e maggiori profitti
  • recupero del capitale investito in meno di un anno

Apparecchiature ad ultrasuoni

Hielscher Ultrasonics ha una profonda conoscenza della configurazione e dell'installazione del sistema a ultrasuoni adatto per ottimizzare l'efficienza e la resa del vostro atomizzatore. Secondo la linea di produzione, Hielscher offre diverse opzioni per applicare ultrasuoni ad alta potenza per la riduzione della viscosità delle soluzioni proteiche. Tutti i nostri sistemi a ultrasuoni industriali sono costruiti per applicazioni pesanti in condizioni difficili e possono funzionare 24/7. Grazie al loro piccolo ingombro, possono essere facilmente inseriti in linee di produzione esistenti. La bassa manutenzione e la facilità d'uso sono ulteriori vantaggi.
Contattateci oggi stesso per avere maggiori informazioni su come la sonicazione migliora il vostro processo di ultrafiltrazione!

Richiedi maggiori informazioni

Si prega di utilizzare il modulo sottostante, se si desidera richiedere ulteriori informazioni sull'omogeneizzazione ad ultrasuoni. Saremo lieti di offrirvi un sistema ad ultrasuoni che soddisfi le vostre esigenze.









Si prega di notare il nostro informativa sulla privacy.


Le forze di taglio ad ultrasuoni possono essere applicate per ridurre la viscosità.

Reattore ad ultrasuoni

Richiesta informazioni





Riduzione della viscosità ad ultrasuoni

UIP2000hdT per ultrafiltrazione

Letteratura/riferimenti

  • D. Liu, E. Vorobiev, R. Savoire, J.-L. Lanoisellé (2013): Studio comparativo di microfiltrazione a fondo cieco convenzionale e ultrasonico degli estratti di vinaccia. L'ultrasuono. Sonochem. 20, 2013. 708–714.


Informazioni sui processi di filtrazione

La sonicazione può essere applicata ai sistemi di microfiltrazione, ultrafiltrazione e nanofiltrazione. La filtrazione a membrana assistita da ultrasuoni viene applicata con successo per l'ultrafiltrazione e la nanofiltrazione nella produzione chimica e farmaceutica e nella lavorazione di alimenti e bevande. La filtrazione del latte e delle proteine del latte è una delle più importanti applicazioni di filtrazione ad ultrasuoni.

Ultrafiltrazione (UF)

L'ultrafiltrazione è un processo di filtrazione a membrana, in cui il latte passa attraverso una sottile membrana porosa per separare i componenti del latte a seconda delle loro dimensioni. Per l'ultrafiltrazione si applica una pressione media. L'ultrafiltrazione permette alle molecole più piccole di lattosio, acqua, minerali e vitamine di passare attraverso la membrana, mentre le molecole più grandi di proteine e grassi vengono trattenute e concentrate. L'eliminazione dell'acqua e del lattosio riduce il volume del latte, riducendone così i costi di trasporto e di stoccaggio. L'ultrafiltrazione rende più efficiente la produzione di formaggio. Nell'industria lattiero-casearia, l'ultrafiltrazione viene utilizzata per la produzione di concentrato di proteine del siero di latte (WPC), concentrato di proteine del latte (MPC), per la standardizzazione delle proteine del latte dei formaggi, per la decalcificazione dei permeati e la riduzione del lattosio del latte.

Nanofiltrazione (NF)

La nanofiltrazione è un processo di filtrazione a membrana in cui il liquido passa la membrana a media e alta pressione. Le membrane di nanofiltrazione hanno dimensioni dei pori da 1-10 nanometri, più piccole di quelle utilizzate nella microfiltrazione e nell'ultrafiltrazione. Nell'industria lattiero-casearia, la nanofiltrazione è utilizzata principalmente per la (parziale) demineralizzazione del siero di latte, la rimozione del lattosio per produrre latte senza lattosio o per ridurre il volume del siero di latte.