Tecnologia ad ultrasuoni Hielscher

Estrazione Kratom ad ultrasuoni

  • L'ultrasonicazione è molto efficace per produrre estratti ricchi di alcaloidi dalle foglie del kratom (Mitragyna speciosa).
  • Sonication rilascia composti bioattivi come la mitraginina e la 7-idrossimiitraginina dalle cellule vegetali in modo che possano essere isolati.
  • L'estrazione ad ultrasuoni fornisce rese più elevate in un tempo di estrazione ridotto.

Kratom e Mitraginina

Estrazione ad ultrasuoni di mitragynine e 7-hydroxymitragynine da foglie di kratom.Mitragynine e 7-hydroxymitragynine sono gli alcaloidi indolici di Mitragyna speciosa, noto anche come Kratom. Entrambi i composti agiscono come antagonisti del recettore degli oppioidi e sono noti per i loro effetti antidolorifici. 7-hydroxymitragynine è una sostanza antidolorifico molto potente. A differenza della mitraginina, abbondantemente presente nelle foglie di Kratom, la 7-hydroxymitragynine si trova solo in piccole quantità. Tuttavia, grazie alla sua elevata potenza, la 7-hydroxymitragynine allevia anche il dolore peggiore ed è anche noto per alleviare i sintomi di astinenza da oppiacei.
Le foglie secche di kratom contengono circa l'1-6% di mitraginina e circa lo 0,01 – 0.04% di 7-idrossimiitraginina. Kratom è un ingrediente botanico naturale che può essere utilizzato come integratori alimentari o come prodotto farmaceutico in forma di polveri, capsule o tinture per alleviare il dolore, stimolare o agire come aiuto naturale per l'astinenza da oppioidi.

estrazione ad ultrasuoni

L'estrazione ad ultrasuoni è un metodo molto efficace per rilasciare i principali composti psicoattivi mitragynine e 7-hydroxymitragynine (7-HMG) così come più di 40 altri composti bioattivi, tra cui circa 25 alcaloidi (ad esempio ajmalicine, mitraphylline, mitragynine pseudoindoxyl, rhynchophylline) dal cratom. Altri composti bioattivi attivi nelle foglie di M. speciosa includono raubasine e Pausinystalia johimbe alcaloidi come la corinantheidine.
I composti più usati di Mitragyna speciosa (kratom) sono la mitraginina (MG), la 7-idrossimitraginina, note come potenti sostanze antidolorifiche. 7-hydroxymitragynine è un oppioide-antagonista, che aiuta i pazienti a ritirarsi dagli oppioidi. Entrambe le sostanze possono essere rilasciate con successo dalla matrice cellulare della pianta mediante sonicazione. Gli estratti di Kratom possono essere estratti ad ultrasuoni sia con alcool che con acqua come solvente. La selezione del solvente influenza gli effetti del kratom. Gli estratti isolati con etanolo mostrano proprietà stimolanti ridotte, mentre gli effetti rilassanti e ansiolitici sono aumentati. L'estrazione ad ultrasuoni può essere utilizzata con vari tipi di solventi e offre la possibilità di produrre estratti di kratom con proprietà diverse.

Estrazione ad ultrasuoni di sostanze bioattive dalle foglie

Casi di studio dell'estrazione di Kratom ad ultrasuoni

La ricerca ha già studiato e dimostrato l'estrazione assistita da ultrasuoni come procedura, che aumenta l'efficienza di estrazione e la resa della mitraginina rilasciata.
Orio et al. 2011 hanno confrontato diverse tecniche di estrazione come l'estrazione assistita da ultrasuoni, l'estrazione assistita da microonde e l'estrazione di anidride carbonica supercritica, utilizzando metanolo, etanolo, acqua e miscele binarie. L'ultrasuoni tipo sonda ha dato il massima resa in mitraginina. Poiché i processi di estrazione a ultrasuoni possono essere scalati linearmente fino alla produzione industriale, è il metodo più efficace per produrre grandi quantità di alcaloidi.

Una liofilizzazione iniziale abbinata all'estrazione ad ultrasuoni è stata trovata più efficiente quando una combinazione di CHCl3 : MeOH 1:4 (v/v) a pH 9.5 è stato utilizzato. Una bassa temperatura di estrazione tra 25 e 45°C aiuta ad evitare la degradazione dei composti bioattivi.
Per l'estrazione ad ultrasuoni, 5 g di foglie di Kratom liofilizzato polverizzato liofilizzato sono posti in un becher contenente 200 ml di CHCl3:CH3OH, 1:4(v/v), che viene posto in un bagno di ghiaccio per mantenere bassa la temperatura durante la sonicazione. Il campione è sonicato con un omogeneizzatore ad ultrasuoni come il UP200Ht (200W, 26kHz). Il UP200Ht è impostato su 100% ampiezza e 50% in modalità ciclo e il campione viene sonicato per circa 4 min. Successivamente, l'estratto fogliare viene filtrato attraverso una carta da filtro e il filtrato è stato lasciato asciugare su un piatto di evaporazione posto su un bagno d'acqua.
L'estrazione ad ultrasuoni consente di ottenere estratti di alta qualità e convince per le elevate rese, i tempi di lavorazione rapidi, l'utilizzo sicuro e semplice, i bassi costi di investimento e l'ecocompatibilità.

UIP2000hdT - un ultrasuoni da 2000W ad alte prestazioni per l'estrazione industriale

UIP2000hdT con reattore a celle a flusso per estrazioni botaniche

Richiesta informazioni





Sistemi di Estrazione ad Ultrasuoni

Hielscher Ultrasonics è il vostro fornitore di lunga data di estrattori ad ultrasuoni ad alte prestazioni. Offrendo la gamma completa, dai piccoli ultrasuoni portatili agli estrattori ad ultrasuoni completamente industriali per il trattamento continuo in linea, vi raccomandiamo un sistema ad ultrasuoni su misura per le vostre esigenze di processo.
Tutti i nostri ultrasuoni possono essere utilizzati 24 ore su 24, 7 giorni su 7. I nostri sistemi pilota e industriali (es. UIP500hdT (0.5kW), UIP1000hdT (1kW), UIP1500hdT (1.5kW), UIP2000hdT (2kW), UIP4000hdT (4kW), UIP10000 (10kW), UIP16000hdT (16kW)) sono eccezionalmente robusti e possono fornire ampiezze molto elevate. A seconda della materia prima e del volume di estrazione, è possibile decidere tra sonicazione in batch e sonicazione in linea utilizzando un reattore a flusso ultrasonico.
Il portafoglio di ultrasuoni e di ultrasuoni e Accessori (come sonotrodi, Cascatrodi, corna di richiamo, celle di flusso, reattori, ecc.) vi permettono di assemblare un setup ottimizzato per i vostri obiettivi di processo.
Contattaci oggi stesso! Siamo lieti di discutere con voi il vostro processo di estrazione!

Contattaci! / Chiedi a noi!

Richiedi maggiori informazioni

Si prega di utilizzare il modulo sottostante, se si desidera richiedere ulteriori informazioni sull'omogeneizzazione ad ultrasuoni. Saremo lieti di offrirvi un sistema ad ultrasuoni che soddisfi le vostre esigenze.









Si prega di notare il nostro informativa sulla privacy.


Letteratura/riferimenti

  • Orio, Laura; Alexandru, Lavinia; Cravotto, Giancarlo; Mantegna, Stefano; Barge, Alessandro (2012): UAE, MAE, SFE-CO2 e metodi classici per l'estrazione delle foglie di Mitragyna speciosa. Ecografia Sonochimica 19 (2012) 591-595.
  • Hakim Mas Haris et al. (2013): Un recupero ottimizzato della mitraginina da Mitrgyna Speciosa utilizzando il metodo di liofilizzazione e l'estrazione assistita da ultrasuoni. L'esperimento Vol. 15(3), 2013. 1077-1083.


Particolarità / Cose da sapere

Kratom

Kratom è ben noto per i suoi principali componenti psicoattivi mitragynine (MG) e 7-hydroxymitragynine (7-HMG), che si trovano nelle foglie di Mitragyna speciosa.
Kratom è un termine tailandese e descrive sia l'albero che le tecniche di preparazione per consumare le foglie. Mitragyna speciosa Korth. è un albero sempreverde della famiglia del caffè (Rubiaceae famiglia) nativa del Sud-Est asiatico.

Antagonisti degli oppioidi

Un agonista è un farmaco che attiva alcuni recettori nel cervello. Gli oppiacei agonisti completi attivano i recettori degli oppiacei nel cervello, producendo un effetto oppiaceo completo. Esempi di agonisti completi sono eroina, ossicodone, metadone, idrocodone, morfina, oppio e altri.
Un antagonista è un farmaco che blocca gli oppiacei attaccandoli ai recettori degli oppiacei senza attivarli. Gli antagonisti non causano alcun effetto oppioide e bloccano gli oppioidi agonisti completi. Esempi sono naltrexone e naloxone. Naloxone è a volte usato per invertire un'overdose di eroina.

Terpeni vs Terpinoidi

I terpeni sono idrocarburi puri a base di combinazioni dell'unità isoprene, mentre i terpenoidi sono modificati per ossidazione. Ciò significa che i terpenoidi sono composti correlati ai terpeni, caratterizzati da una funzionalità di ossigeno o da riarrangiamenti molecolari. Sebbene i terpeni e i terpenoidi siano diversi tipi di composti, i due termini sono spesso usati colloquialmente come intercambiabili.