Kava Kava – Estrazione superiore con il Sonicator

Gli estratti di kava sono prodotti in modo più efficiente con l'estrazione a ultrasuoni. L'estrazione a ultrasuoni è una tecnica all'avanguardia che sfrutta la potenza delle onde sonore ad alta densità energetica per creare estratti di kava (Piper methysticum) altamente efficaci utilizzando acqua o etanolo acquoso. Il metodo di estrazione a ultrasuoni agisce in modo olistico, fornendo l'intera gamma di potenziali benefici terapeutici della kava in forma di estratto concentrato. L'aspetto davvero notevole è che questo processo di estrazione a ultrasuoni mantiene basse le temperature, garantendo la massima cura per le delicate molecole all'interno delle radici di kava kava.

Estratti di Kava con una potenza eccezionale grazie all'estrazione a ultrasuoni

L'estrazione a ultrasuoni migliora il tasso di estrazione e la resa della kava kava (Piper methysticum)L'estratto di kava kava, comunemente chiamato estratto di kava, è una forma concentrata dei composti attivi della pianta di kava, noti come kavalattoni o kavapironi. La kava kava (Piper methysticum) è una pianta originaria del Pacifico meridionale, dove viene utilizzata da secoli nelle cerimonie tradizionali e per i suoi potenziali effetti calmanti, rilassanti e ansiolitici. I kavalattoni sono i composti bioattivi responsabili degli effetti fisiologici della radice di kava e si ritiene che interagiscano con i recettori dei neurotrasmettitori, favorendo il rilassamento e la riduzione dello stress.
I consumatori utilizzano spesso l'estratto di kava kava per i suoi potenziali benefici, come la riduzione dell'ansia, la promozione del rilassamento e il sostegno al sonno.
Gli estrattori a ultrasuoni sono una tecnica molto efficiente per il rilascio e l'isolamento dei kavalattoni (kavapironi) e dei polifenoli dalla radice di kava.
Utilizzando l'acqua come solvente e mantenendo le temperature al di sotto dei 105°F, la sonicazione rilascia l'intero spettro di composti bioattivi, come i kavalattoni, dal materiale della radice. Poiché le onde ultrasoniche hanno un effetto trasformativo sulle dimensioni delle particelle, rompendo le particelle e le goccioline su scala nanometrica, gli estratti ultrasonici mostrano una maggiore biodisponibilità dei composti estratti. Ciò significa che l'organismo può assorbire più facilmente e beneficiare degli effetti terapeutici.

Gli estratti derivati dalla kava kava sono noti per i loro straordinari effetti, che vanno da quelli rilassanti, ansiolitici a quelli psicoattivi.

Sia che si vogliano produrre tinture, concentrati, estratti morbidi/resine, idrosol, nano-emulsioni, estratti in polvere o bevande ricche di kavalattoni, i sonicatori Hielscher sono la tecnica di estrazione ideale: In un processo di estrazione delicato ma altamente efficiente, i kavalattoni vengono preservati dalla degradazione. Poiché la sonicazione è superiore per quanto riguarda la dispersione cellulare, il trasferimento di massa e l'isolamento delle sostanze fitochimiche, si ottiene un estratto a spettro completo.

Richiesta informazioni





Estrazione della kava con il sonicatore UP200HT

UP200Ht, un potente estrattore a ultrasuoni da 200 watt, viene utilizzato per la produzione di tinture e concentrati di kava.

Come preparare un estratto di Kava?

La resina di kava contiene i kavalattoni biologicamente attivi, che hanno effetti psicoattivi. Questi kavalattoni possono essere estratti in modo efficiente utilizzando un sonicatore a sonda e solventi organici.
L'uso di un sonicatore a sonda per estrarre i composti dalla kava comporta un approccio leggermente diverso. Un sonicatore a sonda, noto anche come sonda a ultrasuoni o omogeneizzatore a ultrasuoni, trasmette onde ultrasonore attraverso una sonda vibrante che viene immersa direttamente nel fango di scaglie di radice di kava (cioè piccoli pezzi, polvere grossolana) e nel solvente. In questo impasto, le onde a ultrasuoni creano una cavitazione, che è nota per creare campi localmente molto densi di energia. Grazie a questa cavitazione molto intensa, gli ultrasuoni favoriscono un'estrazione molto efficiente.
 
Ecco come si presenterebbe il processo:
 
Materiali necessari:

  1. Materiale vegetale di Kava (come le radici)
  2. Solvente (alcool o acqua, a seconda dei composti da estrarre). Si consiglia il 65% di etanolo acquoso per un estratto a spettro completo.
  3. Sonicatore a sonda (sonda a ultrasuoni o omogeneizzatore)
  4. Contenitore o recipiente di vetro
  5. Filtro o colino
  6. Contenitore in vetro scuro

 
 

Procedura di estrazione della kava a ultrasuoni:

  • Preparazione del materiale della radice di Kava: Preparare il materiale di kava pulendolo, asciugandolo e possibilmente macinandolo in pezzi più piccoli per migliorare l'estrazione.
  • Selezione del solvente: Scegliere un solvente adatto in base ai composti che si desidera estrarre. L'alcol (come l'etanolo) può essere utilizzato per i kavalattoni, mentre l'acqua può essere adatta per altri composti. Pertanto, l'etanolo acquoso al 60%-70% è un ottimo solvente che combina le capacità di dissoluzione dell'alcol e dell'acqua.
  • Miscela campione-solvente: Mettere il materiale di kava preparato in un contenitore di vetro e aggiungere il solvente scelto per coprire il materiale vegetale.
  • Configurazione del sonicatore a sonda: Inserire la sonda del sonicatore direttamente nella miscela campione-solvente nel contenitore di vetro.
  • Processo di sonicazione: Accendere il sonicatore a sonda per avviare le vibrazioni ultrasoniche. La sonda emette onde ultrasoniche che creano bolle di cavitazione nel solvente vicino al materiale di kava. Queste bolle facilitano l'estrazione dei composti rompendo le strutture cellulari.
  • Tempo di estrazione: La durata della sonicazione dipende da fattori quali il tipo di composto e le impostazioni del sonicatore. La sonicazione può durare da pochi minuti a diverse ore, consentendo al solvente di penetrare nel materiale della kava e di estrarre i composti desiderati.
  • Filtrazione: Una volta completato il processo di sonicazione, rimuovere la sonda dalla miscela campione-solvente. Utilizzare un colino o un filtro per separare il liquido estratto dal materiale vegetale, catturando il liquido in un contenitore separato.
  • Collezione: Raccogliere il liquido filtrato, che ora contiene i composti estratti dal materiale della kava.
  • Ulteriori elaborazioni: A seconda degli obiettivi, potrebbe essere necessario concentrare i composti estratti. Ciò può comportare tecniche come l'evaporazione del solvente utilizzando metodi come l'evaporazione rotativa.
  • Analisi o applicazione: Analizzare l'estratto concentrato con metodi appropriati per determinare la presenza e la concentrazione dei composti. L'estratto può essere utilizzato per ulteriori ricerche, per lo sviluppo di prodotti o per altre applicazioni.

 

I parametri di sonicazione, come la durata, l'ampiezza e la profondità della sonda, possono essere regolati per ottimizzare l'efficienza di estrazione per il materiale specifico della radice di kava, il solvente e i composti desiderati. La sonicazione a sonda consente l'interazione diretta con il campione, portando potenzialmente a un'estrazione altamente controllata ed efficiente rispetto ad altri metodi di sonicazione, come la sonicazione con una vasca di lavaggio a ultrasuoni.

Infusione potente di Kava con ultrasuoni

La bevanda tradizionale a base di kava si ottiene mettendo in infusione il rizoma di kava come un tè. Tuttavia, la macerazione classica non rilascia l'intera quantità di kavalattoni. Tuttavia, è possibile migliorare facilmente il processo di macerazione utilizzando un sonicatore, che consente di rilasciare una quantità significativamente maggiore di kavalattoni nella bevanda. Inoltre, è possibile effettuare la macerazione a ultrasuoni “birra” l'infusione di kava in acqua fredda, evitando così la degradazione termica delle sostanze fitochimiche sensibili al calore.
Si può usare fresca o macinata in polvere essiccata per il tradizionale infuso di kava.

Gli ultrasonici a sonda sono molto efficienti per l'isolamento dei kavalattoni (kavapironi) e di altri composti bioattivi dai rizomi/radici di kava.

Estrattore a ultrasuoni UP200Ht per l'estrazione della kava kava

Richiesta informazioni





 

In questa presentazione vi presentiamo la produzione di estratti botanici. Spiegheremo le sfide della produzione di estratti botanici di alta qualità e come un sonicatore può aiutarvi a superarle. Questa presentazione vi mostrerà come funziona l'estrazione a ultrasuoni. Imparerete quali vantaggi potete aspettarvi utilizzando un sonicatore per l'estrazione e come potete implementare un estrattore a ultrasuoni nella vostra produzione di estratti.

Estrazione botanica a ultrasuoni - Come utilizzare i sonicatori per estrarre i composti botanici

Miniatura del video

 

Solventi per estratti di rizoma di Kava Kava mediante sonicazione

Sonicator UP100H per l'estrazione di kavalattoni (kavapyrones) e polifenoli dalla radice di kava (Piper methysticum).L'estrazione a ultrasuoni si distingue per la sua notevole versatilità, in quanto è compatibile con un'ampia gamma di solventi. Questa adattabilità comporta notevoli vantaggi, in quanto consente di adattarsi a vari tipi di piante e profili di composti. Sia che si utilizzi acqua, etanolo o altri solventi acquosi, l'estrazione a ultrasuoni assicura che i composti terapeutici delle piante siano catturati in modo efficiente. Questa compatibilità consente un'estrazione personalizzata e ottimizzata, adattata alla composizione unica di ciascuna pianta e alla solubilità dei composti mirati. Di conseguenza, l'estrazione a ultrasuoni massimizza l'efficienza di estrazione e la potenza dell'estratto finale, fornendo un potente estratto a spettro completo con un'elevata potenza terapeutica.
Per la produzione di un estratto organico di kava, i solventi più indicati sono l'acqua distillata, l'etanolo organico, l'acquavite organica o l'etanolo acquoso.
Se volete estrarre la kava per altri scopi, potreste essere interessati all'uso di altri solventi. Per questo motivo, di seguito vi presentiamo i risultati di uno studio scientifico, in cui sono stati confrontati diversi altri solventi per la loro efficienza nell'estrazione del kavalattone.
Xuan et al. (2008) hanno studiato l'effetto di sei diversi solventi sull'efficienza dell'estrazione a ultrasuoni dalla kava (Piper methysticum). Confrontando l'esano, il cloroformio, l'acetone, l'etanolo, il metanolo e l'acqua distillata come solventi, il team di ricerca ha scoperto che l'acetone era il più efficace nell'estrazione dei lattoni di kava e di altri costituenti dalle radici di kava. L'acqua e il cloroformio sono stati utili, ma meno efficaci dell'acetone.
Estrazione ad ultrasuoni: Le estrazioni sono state eseguite sonicando 5 g di radice di kava macinata per 30 minuti in 200 ml di solvente.
Sono stati identificati diciotto kavalattoni, l'estere bornilico dell'acido cinnamico e il 5,7-dimetossi-flavanone, noti per essere presenti nelle radici di kava, e sette composti, tra cui il 2,5,8-trimetil-1-naftolo, 5-metil- 1-fenilhexen-3-yn-5-olo, acido 8,11-ottadecadienoico-metil estere, 5,7-(OH)2-40-one-6,8-dimetilflavanone, pinostrobin calcone e 7-dimetossiflavanone-5-idrossi-40 , sono stati identificati per la prima volta. Nell'estratto acquoso è stato trovato il glutatione (26,3 mg/g). La diidro-5,6-deidrokavaina (DDK) era presente a un livello superiore rispetto alla metisticina e alla desmetossiagonina, indicando che anche la DDK è un costituente principale delle radici di kava.
 

Estrattore a ultrasuoni e roto-vap per l'estrazione di kavalattone dai rizomi di kava kava.

Sonicator UP400ST per l'estrazione della radice di kava e rotor-evaporatore per la post-elaborazione/concentrazione dell'estratto.

 

Sonicatori ad alte prestazioni per l'estrazione della Kava

Hielscher Ultrasonics è il produttore leader di estrattori a ultrasuoni ad alte prestazioni. Il portafoglio di prodotti Hielscher copre l'intera gamma – dai piccoli sonicatori portatili da laboratorio ai sistemi di estrazione a ultrasuoni di media grandezza e completamente industriali. Fornendo ai produttori di estratti botanici di tutto il mondo sonicatori e apparecchiature per l'estrazione a ultrasuoni, Hielscher Ultrasonics è riconosciuta come partner affidabile per l'eccellente tecnologia e consulenza a ultrasuoni. Accompagniamo i nostri clienti dal primo test di fattibilità e dall'ottimizzazione del processo fino all'installazione del loro sistema di estrazione a ultrasuoni per la produzione di estratti botanici di qualità superiore.
Il nostro impegno risiede nella meticolosa attenzione all'efficienza, all'affidabilità, all'economicità e alla massima qualità del processo di estrazione.
Grazie a sonicatori controllabili con precisione, gli ultrasuoni Hielscher contribuiscono a garantire che le fragili molecole terapeutiche presenti nelle piante rimangano intatte durante il processo, preservandone la potenza e l'efficacia. Ampiezza, intensità, tempo, temperatura e pressione possono essere esattamente preimpostati e monitorati durante il processo di sonicazione. In questo modo, i sonicatori Hielscher consentono di riprodurre estratti con standard qualitativi costantemente elevati e facilitano il rispetto delle buone pratiche di fabbricazione (GMP).

Perché Hielscher Ultrasonics?

  • alta efficienza
  • Tecnologia all'avanguardia
  • attendibilità & robustezza
  • controllo di processo regolabile e preciso
  • lotto & in linea
  • per qualsiasi volume
  • software intelligente
  • funzioni intelligenti (ad esempio, programmabili, protocollatura dei dati, controllo remoto)
  • Facile e sicuro da usare
  • Bassa manutenzione
  • CIP (clean-in-place)

Approfittatene e contattateci subito! Approfittate dei vantaggi dell'estrazione della kava assistita da ultrasuoni e lasciate che vi assistiamo nella scelta del sonicatore ottimale per i vostri requisiti specifici di estrazione e processo della kava.
 
La tabella seguente fornisce un'indicazione della capacità di lavorazione approssimativa dei nostri ultrasuoni:
 

Volume di batchPortataDispositivi raccomandati
0,5-1,5 mLn.a.VialTweeter
1 - 500mL10 - 200mL/minUP100H
10 - 2000mL20 - 400mL/minUP200Ht, UP400St
0,1 - 20L0,2 - 4L/minUIP2000hdT
10 - 100L2 - 10L/minUIP4000hdT
Da 15 a 150LDa 3 a 15L/minUIP6000hdT
n.a.10 - 100L/minUIP16000
n.a.più grandecluster di UIP16000

Contattaci! / Chiedi a noi!

Richiedi maggiori informazioni

Si prega di utilizzare il modulo sottostante per richiedere ulteriori informazioni sui processori ad ultrasuoni, le applicazioni e il prezzo. Saremo lieti di discutere il vostro processo con voi e di offrirvi un sistema ad ultrasuoni che soddisfi le vostre esigenze!









Si prega di notare il nostro informativa sulla privacy.


Gli omogeneizzatori a ultrasuoni ad alto potere di taglio sono utilizzati in laboratorio, su banco, in processi pilota e industriali.

Hielscher Ultrasonics produce omogeneizzatori ad ultrasuoni ad alte prestazioni per applicazioni di miscelazione, dispersione, emulsificazione ed estrazione in laboratorio, pilota e su scala industriale.

Progettazione, produzione e consulenza – Qualità Made in Germany

Gli ultrasuoni Hielscher sono noti per i loro elevati standard di qualità e design. La robustezza e la facilità d'uso consentono un'agevole integrazione dei nostri ultrasuoni negli impianti industriali. Gli ultrasuonatori Hielscher sono in grado di gestire facilmente condizioni difficili e ambienti impegnativi.

Hielscher Ultrasonics è un'azienda certificata ISO e pone particolare enfasi sugli ultrasuonatori ad alte prestazioni, caratterizzati da tecnologia all'avanguardia e facilità d'uso. Naturalmente, gli ultrasuoni Hielscher sono conformi alla normativa CE e soddisfano i requisiti UL, CSA e RoH.



Letteratura / Referenze

Particolarità / Cose da sapere

Estratti di Kava Kava
Gli estratti di kava kava vengono consumati per vari scopi, soprattutto per i loro potenziali effetti calmanti e rilassanti. La kava kava, detta anche semplicemente kava, è una pianta tradizionale del Pacifico meridionale, dove viene utilizzata da secoli in contesti culturali e cerimoniali. Si ritiene che i suoi composti attivi, noti come kavalattoni (kavapironi), contribuiscano ai suoi effetti. Ecco alcuni motivi comuni per cui le persone consumano estratti di kava kava:

  • Ansia e stress: La kava kava è spesso usata come rimedio naturale per alleviare l'ansia e lo stress. Si ritiene che i kavalattoni contenuti nella kava interagiscano con i recettori dei neurotrasmettitori, promuovendo un senso di rilassamento e tranquillità. Alcuni individui si rivolgono alla kava per gestire i sentimenti di tensione e disagio.
  • Un aiuto per il sonno: Grazie ai suoi potenziali effetti calmanti, gli estratti di kava kava sono talvolta utilizzati come coadiuvanti del sonno. Le persone che hanno difficoltà ad addormentarsi o a mantenere il sonno possono usare la kava kava per promuovere una migliore qualità del sonno.
  • Rilassamento muscolare: Le proprietà miorilassanti della kava kava possono contribuire ad alleviare la tensione e il disagio fisico. Questo la rende una scelta popolare per chi soffre di tensione muscolare, crampi o altri problemi muscolari.
  • Uso sociale e ricreativo: In alcune culture, la kava viene consumata durante gli incontri sociali per promuovere il relax e il senso di cameratismo. I bar di kava sono diventati popolari in alcune regioni, dove le persone si riuniscono per consumare bevande a base di kava in un ambiente rilassato e sociale.
  • Miglioramento dell'umore: Si ritiene che gli estratti di kava kava abbiano proprietà che migliorano l'umore. Alcuni utenti riferiscono di aver provato un miglioramento dell'umore e un senso di benessere dopo aver consumato la kava.
  • Funzione cognitiva: Sebbene la ricerca sia ancora in corso, alcuni studi suggeriscono che la kava kava possa avere un impatto positivo sulle funzioni cognitive, sulla memoria e sull'attenzione. Tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche per comprendere appieno questi potenziali effetti.

È importante notare che la sicurezza e l'efficacia degli estratti di kava kava possono variare a seconda di fattori quali il metodo di preparazione, il dosaggio e i fattori individuali. Inoltre, sono emerse preoccupazioni per la potenziale tossicità epatica associata a un consumo massiccio e prolungato di kava. A causa di queste preoccupazioni, alcuni Paesi hanno posto restrizioni o divieti sui prodotti a base di kava. Pertanto, è consigliabile consultare un professionista della salute prima di utilizzare gli estratti di kava kava, soprattutto se si hanno condizioni mediche preesistenti o si assumono farmaci.

Assicuratevi sempre di utilizzare prodotti a base di kava di alta qualità provenienti da fonti affidabili e di seguire le linee guida per il dosaggio raccomandato. Si noti inoltre che in alcuni Paesi il consumo di kava è illegale o soggetto a regolamentazioni o restrizioni. Se si sta pensando di utilizzare la kava kava per uno scopo specifico, si raccomanda di consultare un operatore sanitario per discutere i potenziali benefici e rischi.


Ultrasuoni ad alte prestazioni! La gamma di prodotti Hielscher copre l'intero spettro dagli ultrasuoni da laboratorio compatti alle unità da banco fino ai sistemi a ultrasuoni industriali completi.

Hielscher Ultrasonics produce omogeneizzatori a ultrasuoni ad alte prestazioni da laboratorio a dimensione industriale.


Saremo lieti di discutere il vostro processo.

Mettiamoci in contatto.