Tecnologia ad ultrasuoni Hielscher

Preparazione dell'estratto di Cannabis Glicerina con gli ultrasuoni

  • L'estrazione della cannabis nella glicerina è un modo comodo per estrarre i cannabinoidi direttamente dal materiale vegetale secco.
  • I concentrati di glicerina della cannabis possono essere facilmente formulati in qualsiasi tipo di prodotto a base di cannabis, come tinture, vapori, ingredienti da forno, lozioni, ecc.
  • L'estrazione ad ultrasuoni è un metodo superiore per preparare concentrati di cannabis. Con la sonicazione, il rendimento dell'estrazione è notevolmente aumentato, mentre il tempo di estrazione è ridotto a pochi minuti.

 

Come preparare un concentrato di glicerina della cannabis Glycerin Concentrato

Per la preparazione convenzionale a freddo di una tintura alla glicerina, le gemme di cannabis vengono generalmente messe a bagno per circa 90-120 giorni in glicerina per estrarre le sostanze attive. Il processo a freddo richiede molto tempo, ma ha il vantaggio, rispetto all'estrazione a caldo più rapida, che i composti attivi come il THC, il CBD, i terpeni, ecc. non vengono degradati dal calore. L'estrazione ad ultrasuoni è un processo non termico, che può essere effettuato a temperatura ambiente. In pochi minuti si può ottenere un'estrazione completa dei composti attivi della cannabis senza degradazione termica. L'estrazione a freddo produce anche in una tintura più saporita, poiché i terpeni aromatici sono conservati.
Una ricetta di base per l'estrazione ad ultrasuoni della cannabis nella glicerina vegetale comprende le seguenti fasi:

  • 400mL (circa 8 once) di glicerina vegetale per uso alimentare
  • 35 grammi di cannabis essiccata (boccioli, fiori, foglie o steli)

Il rapporto di cannabis : la glicerina può essere adattata alla qualità della cannabis e alla forza desiderata del prodotto finale. La quantità di glicerina vegetale e di cannabis può essere aumentata o diminuita rispettivamente del volume di produzione desiderato di glicerina.
Si prega di notare che gli estratti di gemme e fiori sono più gustosi. Tuttavia, anche i cannabinoidi efficaci possono essere estratti dagli steli.

UP400St agitato 8L per l'estrazione di THC o CBD dalla cannabis con il metodo della glicerina.

UP400St – Estrazione ultrasonica della Cannabis in 8L Agitated Batch Setup

Richiesta informazioni





  1. Decarbossilazione (opzionale): Sia la cannabis decarbossilata che quella non decarbossilata possono essere estratte con le seguenti fasi. Per ottenere la massima potenza di THC, si raccomanda definitivamente la decarbossilazione. Per ottenere una tintura di cannabis più efficace, si raccomanda di decarbossilare il materiale vegetale di cannabis. Questo può essere fatto facilmente riscaldando la cannabis su una teglia da forno. Pertanto, preriscaldare il forno a 240°F / 115°C. Cuocere la cannabis per 30-40 minuti, mescolando ogni 10 minuti in modo che brinda in modo uniforme. Lasciare raffreddare la cannabis prima di un'ulteriore lavorazione.
  2. Estrazione ad ultrasuoni:
    2.1. Preparazione: 35 grammi del materiale vegetale secco e schiacciato di cannabis viene aggiunto in un bicchiere di vetro con 400 ml di glicerina vegetale. Il becher con la miscela glicerina-canabis viene posto in un contenitore più grande contenente un bagno di ghiaccio. Se necessario, sostituire il ghiaccio durante la fusione durante la sonicazione per garantire una rapida dissipazione del calore e mantenere una temperatura non superiore a 30°C.
    2.2. Sonicazione: L'estrazione ad ultrasuoni viene eseguita con il processore ad ultrasuoni UP400St con sonda S24d40. La sonda (nota anche come punta, corno o sonotrodo) del processore a ultrasuoni. UP400St (400W, 24kHz) viene immerso per circa 4cm nella glicerina vegetale. Impostare l'ampiezza tramite il display digitale a sfioramento al 50%. Sonicare la miscela per 3-4 minuti muovendo lentamente la sonda ultrasonica attraverso la glicerina.
  3. Sto filtrando la glicerina: Per rimuovere le parti della pianta dal concentrato di glicerina della cannabis, filtrare la glicerina. Poiché la glicerina è viscosa e appiccicosa, l'uso di un sottile ceppo metallico o di un sacchetto filtrante si è dimostrato il più semplice.
  4. Deposito: Conservare in un contenitore di vetro in un luogo fresco e buio. Se conservate correttamente, le tinture alla glicerina di cannabis hanno una durata di conservazione di circa 1 anno.
Estrazione ultrasonica di THC o CBD Cannabis in glicerina

UP400St per l'estrazione ultrasonica della cannabis (2L batch)

Come liquidi alternativi per il processo di estrazione a ultrasuoni / infusione sopra descritto, possono essere utilizzati olio di cocco, olio d'oliva, olio di canola o burro. Il cocco e l'olio d'oliva sono da preferire se il concentrato di cannabis deve essere trasformato in un'emulsione di cannabis commestibile.
Clicca qui per saperne di più sull'emulsione ultrasonica dell'olio di cannabis!

Vantaggi dell'estrazione a freddo ad ultrasuoni

  • estrazione ad alta velocità
  • Nessuna degradazione termica
  • tintura più saporita
  • alto rendimento, alta potenza (efficace)
  • di alta qualità (aromatico & gustoso)
  • emulsificazione stabile per varie formulazioni di prodotto

Come preparare la Cannabis E-Juice

La cannabis può essere consumata come e-juice (o e-liquido, succo di vape) o vapes affumicato in una e-sigaretta elettronica. Per la formulazione di e-juice infuso di cannabis, il glicole propilenico (PG) alimentare dà i migliori risultati. In alternativa, la glicerina vegetale o una miscela di glicerina vegetale e glicole propilenico (ad es. rapporto 7:3) può essere utilizzata per la produzione di e-liquidi di cannabis per riempire anche le cartucce di e-sigarette.

    • 500mL di glicole propilenico (PG)

In alternativa, è possibile utilizzare una miscela di glicerina vegetale e glicole propilenico con una razione di 7:3. (7 parti di glicerina vegetale a 3 parti di glicole propilenico)

  • 30 grammi di cannabis finemente tritata (essiccata, decarbossilata)

 

  1. Estrazione ad ultrasuoni: Il becher con il glicole propilenico – La miscela di cannabis viene posta in un contenitore più grande contenente un bagno di ghiaccio. Se necessario, sostituire il ghiaccio durante la fusione durante la sonicazione per garantire una rapida dissipazione del calore e mantenere una temperatura non superiore a 30°C.
    Sonicazione: L'estrazione ad ultrasuoni viene eseguita con il processore ad ultrasuoni UP400St con sonda S24d40. La sonda (nota anche come punta, corno o sonotrodo) del processore a ultrasuoni. UP400St (400W, 24kHz) viene immerso per circa 4cm nella glicerina vegetale. Impostare l'ampiezza tramite il display digitale a sfioramento al 50%. Sonicare la miscela per 3-4 minuti muovendo lentamente la sonda ultrasonica attraverso la glicerina.
  2. Filtraggio l'e-succo di cannabis: Per rimuovere le parti della pianta dal concentrato di glicerina della cannabis, filtrare la glicerina attraverso la carta da filtro o una maglia fine.
  3. Deposito: Conservare in un contenitore di vetro in un luogo fresco e buio. Se conservato correttamente, il succo elettronico di cannabis ha una durata di conservazione di circa 12-24 mesi.
L'UIP4000hdT è un ultrasonorizzatore full-industriale per l'estrazione continua di cannabis.

UIP4000hdT di Hielscher's UIP4000hdT – 4kW ultrasuoni ad alte prestazioni per l'estrazione della cannabis in modalità flowthrough

Ultrasuoni Hielscher’ Attrezzatura

Hielscher Ultrasonics è il vostro fornitore di sistemi a ultrasuoni potenti e affidabili. I nostri sistemi ad ultrasuoni spaziano da banco e impianti pilota fino alla lavorazione industriale completa. I nostri robusti sistemi a ultrasuoni possono essere utilizzati per la lavorazione a lotti e in linea. Il controllo semplice e preciso di tutti i parametri di processo garantisce un'elevata qualità dell'estratto e un'elevata efficienza del processo.
La tabella seguente fornisce un'indicazione della capacità di lavorazione approssimativa dei nostri ultrasuoni:

Volume di batch Portata Dispositivi raccomandati
1 - 500mL 10 - 200mL/min UP100H
10 - 2000mL 20 - 400mL/min UP200Ht, UP400St
0,1 - 20L 0,2 - 4L/min UIP2000hdT
10 - 100L 2 - 10L/min UIP4000
n.a. 10 - 100L/min UIP16000
n.a. più grande cluster di UIP16000

Contattaci! / Chiedi a noi!

Si prega di utilizzare il modulo sottostante, se si desidera richiedere ulteriori informazioni sull'omogeneizzazione ad ultrasuoni. Saremo lieti di offrirvi un sistema ad ultrasuoni che soddisfi le vostre esigenze.









Si prega di notare il nostro informativa sulla privacy.


Hielscher Ultrasonics produce ultrasuoni ad alte prestazioni per l'estrazione e la nano-emulsificazione dei cannabinoidi.

Sistemi ad ultrasuoni ad alta potenza dal laboratorio, al pilota e alla scala industriale.


Particolarità / Cose da sapere

Glicerite
Una glicerina è un estratto fluido di un'erba o altra sostanza medicinale realizzato utilizzando la glicerina come principale liquido di estrazione.
La glicerina (chiamata anche glicerina o glicerina o glicerina) è un alcool di zucchero. È un liquido viscoso, incolore, inodore e viscoso, dal sapore dolce e non tossico. La spina dorsale del glicerolo si trova in tutti i lipidi noti come trigliceridi. È ampiamente usato sia negli alimenti che nei prodotti farmaceutici. La glicerina ha tre gruppi idrossilici responsabili della sua solubilità in acqua e della sua natura igroscopica. La glicerina funziona sia come solvente che come conservante. Le glicerite sono vantaggiose come fluido di supporto medico a causa del suo sapore dolce e della mancanza di alcol. Il vantaggio della glicerina rispetto ad una tintura alcolica sta nel fatto che la glicerina non degrada i costituenti botanici mentre l'alcool tende a denaturarli.
Le tinture a base di glicerina infusa di cannabis possono essere ben conservate in un luogo fresco e buio e asciutto, ma non mostrano la stessa stabilità e durata di conservazione di lunga data delle tinture a base di alcool. La refrigerazione aiuta a prolungare la stabilità ed è quindi raccomandata.
Le tinture alla glicerina della cannabis sono efficaci dal punto di vista dei costi di produzione e offrono una forma di dosaggio sicura e senza alcool per medicare la cannabis.

Decarbossilazione
Il delta9-tetraidrocannabinolo (THC) è la principale sostanza psicoattiva della cannabis. Una pianta viva e verde di cannabis non contiene molto THC. Invece, si può trovare una quantità relativamente elevata di acido tetraidrocannabinolico (THCA). THCA non mostra effetti psicoattivi e non causerà il “elevati” effetto. Pertanto, il THCA deve essere trasformato nel THC psicoattivo. La trasformazione del THCA in THC può essere ottenuta mediante decarbossilazione. Per decarbossilazione, il gruppo carbossile-COOH viene rimosso dalle molecole THCA.
Per decarbossilazione, la cannabis sviluppa un sapore aromaticamente tostato o tostato. Tuttavia, anche se la decarbossilazione presenta molti vantaggi, alcuni consumatori preferiscono trattare e consumare cannabis non decarbossilata, poiché durante la decarbossilazione possono evaporare monoterpeni e sequiterpeni più piccoli, fenoli, chetoni, aldeidi, eteri ed esteri.

Marijuana è costituito da fiori secchi e foglie e steli sottesi della pianta femmina di Cannabis (per lo più Cannabis sativa). Questa è la forma più consumata e contiene dal 3% al 20% circa di THC. Forme specifiche di marijuana altamente selezionate raggiungono un contenuto di THC superiore al 30%. La marijuana è il materiale di partenza per tutte le altre varietà di prodotti a base di cannabis contenenti THC. Per convertire il cannabinoide più abbondante, l'acido tetraidrocannabinolico (THCA), nel THC psicoattivo, deve essere avviato un processo di decarbossilazione. Pertanto, la pianta di cannabis o i suoi estratti devono essere riscaldati per provocare un processo di decarbossilazione. Durante la decarbossilazione, il THCA non psicoattivo viene convertito in THC psicoattivo.

Hashish o hashish è una forma di resina concentrata (ad esempio, torta o palla) che viene prodotta da un solco pressato o dalla resina che viene raschiata dalla superficie della pianta e arrotolata in sfere. Si presenta in vari colori, dal nero al marrone dorato a seconda della purezza e della fonte. Viene consumato per via orale (ad esempio come tintura o come ingrediente di alimenti) o affumicato. Per fumare, sono noti vari tipi di consumo, ad esempio in una pipa, narghilè, hookah, bong, bubbler, vaporizzatore, tramite un coltello caldo, fumato nelle giunture, mescolato con boccioli di cannabis o tabacco, o fumato come gettoni per bottiglie.

Tintura di Cannabis si riferisce all'estratto di cannabinoidi in alcool o glicerina vegetale. I cannabinoidi sono estratti dalla pianta di cannabis usando come solvente alcolici ad alta resistenza (principalmente alcool di cereali) o glicerina vegetale.

L'olio di hashish è una matrice resinosa di cannabinoidi prodotta per estrazione con solvente, formata in una massa indurita o viscosa. L'olio di hashish è uno dei prodotti di cannabis più potenti a causa del suo alto livello di THC composto psicoattivo. L'uso dell'olio di hashish estratto in butano e anidride carbonica supercritica ha recentemente guadagnato una crescente popolarità. L'olio di hashish è spesso trasformato in emulsione mediante ultrasuoni. Clicca qui per saperne di più sull'emulsione ultrasonica dell'olio di hashish!

Infusi si riferiscono a diversi tipi di infusioni di cannabis che si differenziano l'una dall'altra per l'ampia varietà di solventi non volatili che possono essere utilizzati per la preparazione di infusioni di cannabis. Per preparare tale infusione, la materia vegetale di cannabis viene mescolata con un solvente e poi pressata e filtrata per trasferire gli oli della pianta nel solvente. Burro di cacao, burro di latte, olio da cucina, glicerina e idratanti per la pelle sono solventi comunemente usati. Clicca qui per saperne di più sull'estrazione a ultrasuoni della cannabis!

Marijuana medica si riferisce all'uso della pianta di Cannabis come terapia erboristica o all'uso dei suoi composti attivi come il THC sintetico e i cannabinoidi. Questo uso richiede generalmente una prescrizione medica. La ricerca scientifica ha dimostrato che l'uso della cannabis o dei suoi derivati ha effetti positivi contro, ad esempio, nausea e vomito indotti dalla chemioterapia, dolore neuropatico e sclerosi multipla.