Tecnologia ad ultrasuoni Hielscher

Rompere il geno – Disinfezione dell'acqua ad ultrasuoni

Il Gruenbeck GENO-break®-System IV combina un processore ad ultrasuoni Hielscher con un'intensa luce UV-C per la disinfezione continua del sistema dell'acqua calda.

Le forniture di acqua calda e le piscine possono contenere batteri della legionella, agenti patogeni e altri microrganismi. La legionella è nota per causare la legionellosi. Per combattere il pericoloso batterio della legionella nei sistemi di acqua calda e garantire un ambiente di doccia più sicuro, il Azienda Gruenbeck ha sviluppato il sistema GENO-break® . Questo sistema innovativo utilizza la tecnologia ad ultrasuoni Hielscher in combinazione con l'irradiazione UV e ha risolto il problema della legionella per oltre 150 installazioni di acqua calda in Germania.

Disinfezione continua dell'acqua

La legionella può essere combattuta in molti modi, come la disinfezione termica, dove l'acqua dell'impianto viene riscaldata fino a 70 °C per diversi minuti. Uno dei maggiori svantaggi di questo metodo è che è discontinuo e impossibile applicarlo a sistemi ad acqua calda con tubi lunghi o vicoli ciechi. Qualsiasi Legionella rimasta nel sistema crescerà e si riprodurrà. Per questo motivo, il sistema GENO-break® è un metodo di trattamento continuo dell'acqua e garantisce la sicurezza 24 ore al giorno, 365 giorni all'anno. In questo modo, il livello di Legionella è tenuto costantemente basso.

Come funziona la disinfezione

La disinfezione UV è in uso da molti anni. La luce UV inattiva il batterio Legionella nell'acqua. Tuttavia, il batterio della Legionella vive anche in organismi ospiti come l'ameba. Nell'ameba il batterio Legionella cresce e si riproduce. L'ameba è resistente ai raggi UV, al cloro, all'ozono e al calore. Il Gruenbeck GENO-break system è stato progettato come sistema a due zone.

Nel sistema GENO-break viene utilizzata la cavitazione ultrasonica ad alta potenza dei dispositivi ad ultrasuoni Hielscher.La prima zona disturba gli organismi ospiti (cioè l'ameba) con l'uso di processori ad ultrasuoni Hielscher. Cavitazione ad ultrasuoni rompe la struttura cellulare dell'organismo ed espone la Legionella libera e vulnerabile nell'acqua. Nella seconda zona l'acqua viene irradiata con luce UV-C che inattiva i batteri.

Il Gruenbeck GENO-break®-System IV

Il sistema GENO-break®-System IV viene generalmente utilizzato per impianti ad acqua calda di 500 litri o più. Combina l'ultrasonicazione con la luce UV-C in un involucro fonoassorbente. Il sistema è costantemente monitorato da un controllo elettronico. Ciò include il monitoraggio della temperatura.

Informazioni sulla legionellosi

La legionellosi è una malattia infettiva causata dal batterio Legionella. La legionellosi assume due forme distinte: Legionella pneumonia (Febbre della Legionella) o febbre di Pontiac. I sintomi includono febbre alta, gravi difficoltà respiratorie, confusione, forte mal di testa e problemi cardiologici e vascolari. Può essere fatale se non diagnosticato in anticipo e trattato medicamente.

Informazioni su Gruenbeck

Gruenbeck è il fornitore professionale di soluzioni nel campo del trattamento dell'acqua per applicazioni residenziali, tecnologia delle piscine, tecnologia igienico-sanitaria, industria alimentare, centrali elettriche centrali e approvvigionamento idrico. Il Gruenbeck Il gruppo di società opera con successo su scala globale. In totale 700 dipendenti lavorano presso la sede centrale dell'azienda e in più di 70 società affiliate. I prodotti Gruenbeck comprendono il sistema di rottura GENO per combattere la Legionella, tecnologie a membrana standardizzate come GENO-OSMO-MSR o la serie di filtri BOXER.

Gruenbeck Wasseraufbereitung GmbH
Industriestrasse 1
D-89420 Hoechstaedt a. d. Donau
Telefono +49 9074 41-0,
Fax +49 9074 41-100
e-mail: info@gruenbeck.de
La tela: http://www.gruenbeck.de

Richiesta di altre informazioni!









Si prega di notare il nostro informativa sulla privacy.