Preparazione del campione ad ultrasuoni per l'analisi del THC

  • L'estrazione ad ultrasuoni è un metodo collaudato per la produzione di THC, ma può essere utilizzato anche per scopi analitici.
  • L'ultrasonicazione è un metodo comune di preparazione dei campioni usato per l'analisi del contenuto totale di THC nei prodotti a base di cannabis.
  • L'estrazione ad ultrasuoni viene applicata ai campioni prima dell'analisi TLC, GC e HPLC.

Estrazione ultrasonica del THC

Il THC, o tetraidrocannabinolo (delta-9-tetraidrocannabinolo), è la sostanza chimica che causa la maggior parte degli effetti psicologici della marijuana. Per le specie di cannabis, possono essere più di 400 ceppi diversi sono noti. A seconda dello specifico ceppo di cannabis, la cannabis può avere anche solo lo 0.3 % in peso di THC. In altri ceppi, il contenuto di THC può raggiungere il 20 % in peso.
Anche i diversi prodotti a base di cannabis variano in modo significativo: La concentrazione media di THC nella marijuana è compresa tra l'1 e il 5%; nell'hashish, il contenuto di THC è compreso tra il 5 e il 15%, mentre nell'olio di hashish è in media del 20%. Il THC in dosi ricreative di marijuana è altamente variabile e più basso è il contenuto di THC nella marijuana, più l'utente deve consumare per sperimentare gli effetti desiderati.
L'applicazione di ultrasuoni ad alta potenza (nota anche come sonificazione) è uno strumento collaudato per l'estrazione di principi attivi da materiale vegetale. Il THC e altri componenti attivi come i cannabinoidi e i terpeni possono essere estratti con successo tramite sonicazione. Clicca qui per saperne di più sull'estrazione ultrasonica della cannabis!

La preparazione del campione ad ultrasuoni viene utilizzata per analizzare il contenuto di THC.

  • per il controllo di qualità dei prodotti THC da diporto,
  • per la determinazione della qualità dei prodotti farmaceutici a base di THC,
  • per la distinzione tra la droga e la canapa e la canapa da fibra.

Per l'analisi del THC, sono comunemente usati i seguenti metodi cromatografici: Cromatografia a strato sottile (TLC), gascromatografia a gas (GC) e cromatografia liquida ad alte prestazioni (HPLC).

Protocollo di preparazione campioni ad ultrasuoni per l'analisi TLC

Preparazione del campione: Per la preparazione dei campioni, il materiale vegetale essiccato deve essere macinato e macinato in polvere omogenea. Per l'estrazione ad ultrasuoni, 500mg di polvere di cannabis e 5mL di miscela metanolo-cloroformio (rapporto 9 : 1) vengono miscelati in una fiala. L'sonicazione può essere applicata utilizzando un ultrasonoro con la punta micro, il VialTweeter o l'ultrasuoni Cuphorn. Il tempo di sonicazione dura circa 5 minuti. Successivamente, lasciare riposare il campione per almeno 5 minuti. Diluire il surnatante trasparente con la miscela di estrazione (v/v: 1 : 10). THC libero: 1μL sulla piastra TLC
Decarbossilazione: 100μL dell'estratto viene evaporato fino a secchezza. Il residuo viene riscaldato a 180℃ per 4 minuti. Aggiungere 500 μl di cloroformio di metanolo cloroformio (v/v 9 : 1). Sonicare per 5 min. Diluire il surnatante trasparente con la miscela di estrazione (v/v: 1 : 10).
Taratura: 20ng, 60ng, 100ng, 140ng, 140ng
HPTLC:
TLC gel di silice F-254, Merck 5729
TLC scanner II, software CATS3, Camag Muttenz Eluens:
Etilacetat : Toluolo : Cloroformio = 3 : 17 : 0,25 (v/v/v/v)
Derivatizzazione post-cromatografica: Sale blu veloce 0,1% in 0,1 M NaOH
Densitometria a 550 nm

Formula di struttura di Δ9-THC per l'analisi e l'estrazione

Tetraidrocannabinolo (Δ9-THC) per l'analisi e l'estrazione.

Chiedeteci!

Richiesta informazioni





La sonificazione è una fase comune prima dell'analisi (es. GC, TLC, HPLC).

VialTweeter per la preparazione di campioni ad ultrasuoni

Protocollo di preparazione dei campioni ad ultrasuoni per l'analisi GC

Preparazione del campione: Il materiale vegetale essiccato viene macinato e macinato per ottenere una polvere omogenea. Per l'estrazione, 500mg di polvere di cannabis e 10mL di miscela metanolo-esano (rapporto 9 : 1) sono mescolati in una fiala. L'sonicazione può essere applicata utilizzando un dispositivo a ultrasuoni a sonda con la punta micro, il VialTweeter o l'ultrasuoni Cuphorn. Sonicare il campione per 15-20 min. Agitare il campione e lasciarlo riposare per almeno 5 minuti. Diluire il surnatante chiaro con la miscela di estrazione (v/v 1: 20).
Decarbossilazione: nell'inserto
Temperatura dell'iniettore 250℃
Taratura: Da 5 ng/μL a 250 ng/μL
GC: HP 6890 con 5973 MSD e 7683 autocampionatore a iniezione: 1μL, tempo splitless: 2 min.
Colonna: HP-5 MS, 30m, diametro 250 μm, spessore del film 0,25 μm
Gas di trasporto: Lui, 35 psi, flusso costante: 4 ml/min.
Forno: 100℃ per 1 minuto; aumento della temperatura di 15℃ /min. a 280℃; 280℃ per 5 minuti. DMS: SCAN: m/e 35 – 550

L'sonicazione è una fase importante durante la preparazione del campione

UP200St con micropunta per la sonicazione del campione

Protocollo di preparazione dei campioni ad ultrasuoni per l'analisi HPLC

Preparazione del campione (analogico alla preparazione del GC): Il materiale vegetale essiccato viene macinato e macinato per ottenere una polvere omogenea. Per l'estrazione, 500mg di polvere di cannabis e 10mL di miscela metanolo-esano (rapporto 9 : 1) sono mescolati in una fiala. L'sonicazione può essere applicata utilizzando un Tipo di sonda ad ultrasuoni con la punta micro, il VialTweeter o l'ultrasuoni Cuphorn. Sonicare il campione per 15-20 min. Agitare il campione e lasciarlo riposare per almeno 5 minuti. Diluire il surnatante chiaro con la miscela di estrazione (v/v 1: 20).

HPLC-DAD: Modulo di separazione delle acque 2695 separazioni / 2996 iniezione PAD: 10µL
Precolonna: LiChrospher 60, RP-Select B, 5μm (Merck 50963)
Colonna: LiChroCart 125-4, Lichrospher 60, RP-Select B, 5 μm (Merck 50829)
Eluente: isocratico 36% TEAP 25 mmol/L, 64% acetonitrile quantificazione a 210 nm
Taratura: 0,001 – 0, 10 μg/μL
Taratura: 0,01 - 0,50 μg/μL
Tempo di ritenzione: per CBD: 6,2 min.; per CBN: 8,0 min.; per THC: 9,4 min.; per THC-A: 11,0 min.
LOD: CBD 0,5%, CBN 0,5%, THC 0,15%, THC-A 1%.

Richiedi maggiori informazioni

Si prega di utilizzare il modulo sottostante, se si desidera richiedere ulteriori informazioni sull'omogeneizzazione ad ultrasuoni. Saremo lieti di offrirvi un sistema ad ultrasuoni che soddisfi le vostre esigenze.









Si prega di notare il nostro informativa sulla privacy.


Dispersore ad ultrasuoni per la preparazione di sospensioni di nano particelle (Clicca per ingrandire!)

dispositivo da laboratorio ad ultrasuoni UP50H



Particolarità / Cose da sapere

Marijuana è costituito da fiori secchi e foglie e steli sottesi della pianta femmina di Cannabis. Questa è la forma più consumata e contiene dal 3% al 20% circa di THC. Forme specifiche di marijuana altamente selezionate raggiungono un contenuto di THC superiore al 30%. La marijuana è il materiale di partenza di tutte le altre varietà di prodotti a base di cannabis contenenti THC. Per convertire il cannabinoide più abbondante, l'acido tetraidrocannabinolico (THCA), nel THC psicoattivo, deve essere avviato un processo di decarbossilazione. Pertanto, la cannabis e i suoi estratti devono essere riscaldati o disidratati per causare la decarbossilazione.

Kief si riferisce ad una polvere, ricca di tricomi, che viene setacciata dalle foglie e dai fiori di cannabis. Viene consumato sotto forma di polvere o compresso e utilizzato nei dolci di hashish.

hashish o hash è una torta o una palla di resina concentrata che viene prodotta da un solco pressato o dalla resina che viene raschiata dalla superficie della pianta e arrotolata in sfere. Si presenta in vari colori, dal nero al marrone dorato a seconda della purezza e della fonte. Può essere consumato per via orale o fumato, ad esempio in una pipa, narghilè, hookah, bong, bubbler, vaporizzatore, usando un coltello caldo, affumicato nelle articolazioni, mescolato con boccioli di cannabis o tabacco, affumicato come gettoni per bottiglie o utilizzato come ingrediente alimentare.

Tintura di Cannabis si riferisce all'estratto di cannabinoidi nell'alcool. I cannabinoidi vengono estratti dalla pianta di cannabis usando alcolici ad alta resistenza (principalmente alcool di cereali) per creare la tintura.

Olio di hashish è una matrice resinosa di cannabinoidi prodotti per estrazione con solvente, formata in una massa indurita o viscosa. L'olio di hashish è uno dei prodotti di cannabis più potenti a causa del suo alto livello di composti psicoattivi. L'uso dell'olio di hashish estratto in butano e anidride carbonica supercritica ha recentemente guadagnato una crescente popolarità.

Infusi si riferiscono a diversi tipi di infusioni di cannabis che si differenziano l'una dall'altra per l'ampia varietà di solventi non volatili che possono essere utilizzati per produrre un'infusione di cannabis. Per preparare tale infusione, la materia vegetale di cannabis viene mescolata con un solvente e poi pressata e filtrata per trasferire gli oli della pianta nel solvente. Burro di cacao, burro di latte, olio da cucina, glicerina e idratanti per la pelle sono solventi comunemente usati.

Marijuana medica si riferisce all'uso della pianta di Cannabis come terapia erboristica medico-raccomandata, così come il THC sintetico e i cannabinoidi. Questo uso richiede generalmente una prescrizione, e la distribuzione è di solito fatta all'interno di un quadro definito dalle leggi locali. Diversi studi di ricerca hanno dimostrato che l'uso della cannabis o dei suoi derivati agisce, ad esempio, contro la nausea e il vomito indotti dalla chemioterapia, il dolore neuropatico e la sclerosi multipla.