Estrazione ultrasonica di sambuco

Gli estratti di sambuco sono ben noti per le loro proprietà antivirali e quindi molto usati come rimedio naturale per alleviare i sintomi dell'influenza come febbre, tosse e mal di gola. Per produrre estratti di sambuco con un alto contenuto di polifenoli e antiossidanti, è necessario un metodo di estrazione delicato ma efficiente. L'estrazione ad ultrasuoni come una tecnica non termica, mite è ampiamente utilizzato nella produzione di estratti botanici di alta qualità. La sonicazione aumenta il tasso di estrazione, la resa e la qualità degli estratti di sambuco.

Estratto di sambuco

Polifenoli, flavonoidi e vitamine sono efficacemente estratti dai frutti e dai fiori di sambuco mediante ultrasuoniLe bacche di sambuco sono il frutto dell'albero di sambuco nero (Sambucus nigra L.). I frutti e i fiori di sambuco sono noti per la loro ricchezza in flavonoidi e vitamine. Le bacche contengono elevate quantità di alcuni antociani, e sia le bacche che i fiori contengono elevate quantità di alcuni flavonoli. I flavonoidi come antociani, proantocianidine, flavonoli, flavanoni e flavoni sono antiossidanti polifenolici, che sostengono il sistema immunitario e mostrano vari benefici sulla salute generale. Inoltre, il sambuco ha proprietà antivirali, antibatteriche e antitumorali e ha dimostrato di migliorare la salute cardiovascolare. In particolare i flavonoidi danno ai prodotti a base di sambuco le loro eccezionali proprietà antivirali.
Per ottenere il massimo beneficio dalle proprietà salutari del sambuco, i composti bioattivi come polifenoli, flavonoidi, antociani e vitamine vengono estratti dai frutti e dai fiori di sambuco e formulati in un prodotto per la salute concentrato e molto potente.
I preparati commerciali a base di sambuco per il trattamento del comune raffreddore e dell'influenza sono disponibili in varie forme, tra cui liquidi, sciroppi, capsule, compresse, pastiglie, pastiglie e caramelle gommose.

estrazione ad ultrasuoni – Una tecnica di estrazione turbo

Per produrre grandi quantità di estratto di sambuco di alta qualità, è necessaria una tecnica di estrazione efficiente ma delicata. La dolcezza del processo di estrazione è importante per evitare la degradazione dei composti bioattivi. Per esempio, molti fitonutrienti sono termo-labil, il che significa che sono decomposti dal calore. L'estrazione ad ultrasuoni è una tecnica non termica, il cui meccanismo è puramente meccanico. L'estrazione ad ultrasuoni si basa sulla generazione di cavitazione acustica, che produce forze di taglio e turbolenze nel liquido di estrazione. Queste forze di taglio cavitazionale perturbano la matrice cellulare della pianta e rilasciano i composti bioattivi, come polifenoli, antociani, flavonoidi e vitamine, nel liquido di estrazione circostante / solvente. Grazie all'efficacia della cavitazione ad ultrasuoni, l'estrazione ad ultrasuoni può rilasciare la quantità completa di fitoelementi bioattivi dalla materia prima botanica. L'estrazione ad ultrasuoni dà rendimenti eccezionalmente elevati in un tempo di elaborazione molto breve.

Estrattore a ultrasuoni UP400St + sonotrodo S24d22L2D con lotto di estrazione da 8L per l'estrazione botanica

Gli UP400St è un potente estrattore ad ultrasuoni da 400 watt per liberare e isolare i fitonutrienti dalle piante

Richiesta informazioni





Omogeneizzatore a ultrasuoni UP400St per l'estrazione in batch agitata di prodotti botanici

Estrazione a ultrasuoni di prodotti botanici - Lotto da 8 litri - UP400St

Miniatura del video

Un altro vantaggio è la compatibilità degli ultrasuoni con qualsiasi tipo di solvente. Mentre le tecniche di estrazione convenzionali come l'ammollo, la macerazione o l'estrazione Soxhlet richiedono spesso solventi duri e tossici, l'estrazione ad ultrasuoni permette di selezionare il solvente di vostra scelta. L'estrazione ad ultrasuoni può essere effettuata utilizzando acqua, miscele acqua/alcool, etanolo, oli vegetali e altri solventi delicati. In particolare l'etanolo (acquoso) è stato stabilito come un solvente potente e affidabile, che può essere facilmente evaporato dopo l'estrazione e le tracce residue nell'estratto non sarebbero tossiche.
L'ultrasonicizzazione è un metodo consolidato per produrre estratti di alta qualità da piante, ad esempio, frutti di sambuco e fiori. Gli ultrasuoni ad alte prestazioni sono una tecnica che intensifica il processo: Rende l'estrazione più efficiente dando rese più elevate e accelera il processo. Pertanto, la sonicazione è anche conosciuta come tecnica di estrazione turbo.

Vantaggi dell'estrazione a ultrasuoni di sambuco

  • Rendimenti più elevati
  • Estrazione rapida
  • Estratto di alta qualità
  • Trattamento non termico
  • Libera scelta del solvente
  • Facile e sicuro da usare

Estrazione turbo di composti botanici con ultrasuoni

Come processo di estrazione turbo, l'ultrasonicazione estrae in modo significativamente più intenso rispetto ad altri metodi di estrazione convenzionali (ad esempio, ammollo a freddo, infusione, macerazione, percolazione, ecc.) Ciò è dovuto alla miscelazione indotta dagli ultrasuoni, alla riduzione delle dimensioni delle particelle e al conseguente aumento del trasferimento di massa. Con un aumento del trasferimento di massa, l'equilibrio di concentrazione tra il materiale botanico (biomassa) e il solvente circostante è significativamente più veloce. Non appena questo equilibrio di concentrazione è stato raggiunto, la fase di estrazione è completata, poiché il solvente non può assorbire più molecole bioattive. La miscelazione ad ultrasuoni, la dispersione e la riduzione dei solidi botanici, disperdendo e riducendo i solidi botanici, fa defluire le molecole mirate dalla matrice cellulare della pianta nel solvente. Mentre altri metodi di estrazione richiedono spesso diverse ore o giorni, l'estrazione ad ultrasuoni si ottiene in pochi minuti. Il breve trattamento ad ultrasuoni non termico impedisce alle molecole attive contro la degradazione indotta dalla temperatura.

Estrattore con sonda a ultrasuoni per l'isolamento di fitocostituenti da bacche, fiori e foglie di sambuco (Sambucus nigra)L'estrazione con sonda a ultrasuoni si è dimostrata un metodo altamente efficiente per ottenere estratti da vari materiali vegetali, tra cui bacche, fiori e foglie di sambuco. Il processo prevede l'esposizione del materiale vegetale a onde sonore ad alta frequenza, che creano bolle di cavitazione che rompono le pareti cellulari e rilasciano i composti bioattivi desiderati.
Uno studio scientifico di Sánchez-Hernández et al (2023), pubblicato sull'International Journal of Molecular Sciences, ha analizzato il profilo fitochimico e il potenziale antimicrobico degli estratti di fiori e foglie di Sambucus nigra L. ottenuti mediante estrazione a ultrasuoni con l'ultrasuonificatore Hielscher UIP1000hdT. I risultati hanno dimostrato che questo metodo è altamente efficace nell'estrazione di composti bioattivi sia dai fiori che dalle foglie di sambuco.

Vantaggi dell'estrazione a ultrasuoni di sambuco e fiori di sambuco

Alcuni vantaggi dell'estrazione con sonda a ultrasuoni per i prodotti a base di sambuco sono i seguenti:

  • Maggiori rendimenti: È stato dimostrato che l'estrazione a ultrasuoni produce rese più elevate di composti bioattivi rispetto ai metodi tradizionali come la macerazione o l'estrazione Soxhlet.
  • Elaborazione accelerata, durata ridotta: L'estrazione a ultrasuoni può essere completata in pochi minuti anziché in ore o giorni, il che la rende un'opzione molto più efficiente in termini di tempo.
  • Qualità migliorata: La natura delicata dell'estrazione a ultrasuoni aiuta a preservare l'integrità e la potenza dei composti vegetali, consentendo di ottenere estratti di qualità superiore.
  • Solventi delicati:La progettazione di processi di estrazione che estraggano in modo efficiente i composti desiderati, riducendo al minimo l'estrazione di sostanze indesiderate, richiede un'attenta ottimizzazione e selezione dei solventi adatti. Gli estrattori a ultrasuoni hanno il vantaggio di poter funzionare con qualsiasi solvente. Ciò significa che è necessario scegliere il solvente più adatto per quanto riguarda la capacità di dissoluzione dei composti target. I solventi comunemente utilizzati per l'estrazione a ultrasuoni includono etanolo acquoso, acqua, etanolo, metanolo, alcol isopropilico, esano, glicerina, oli vegetali, solventi eutettici profondi e qualsiasi altro solvente comune.
  • spettro completo: L'ultrasonicazione è un'ottima tecnica di estrazione per ottenere un estratto a spettro completo che contiene l'intera gamma di costituenti fitochimici presenti in una pianta. Gli estratti a spettro completo sono noti per il loro effetto entourage. L'effetto entourage descrive gli effetti sinergici di diversi composti che lavorano insieme per aumentare i benefici terapeutici complessivi dell'estratto.

Complessivamente, l'estrazione con sonda a ultrasuoni utilizzando sofisticati ultrasuonatori come l'UIP1000hdT è un metodo efficiente per ottenere estratti di alta qualità da fiori e foglie di sambuco. La sua efficienza ed efficacia lo rendono un'opzione interessante per i ricercatori e i produttori che vogliono sfruttare i benefici di questi ingredienti naturali.
 

In questa presentazione vi presentiamo la produzione di estratti botanici. Spiegheremo le sfide della produzione di estratti botanici di alta qualità e come un sonicatore può aiutarvi a superarle. Questa presentazione vi mostrerà come funziona l'estrazione a ultrasuoni. Imparerete quali vantaggi potete aspettarvi utilizzando un sonicatore per l'estrazione e come potete implementare un estrattore a ultrasuoni nella vostra produzione di estratti.

Estrazione botanica a ultrasuoni - Come utilizzare i sonicatori per estrarre i composti botanici

Miniatura del video

 

Estrattori ad ultrasuoni ad alte prestazioni per l'estrazione di sambuco

Tutti i risultati di estrazione ottenuti su piccola scala, possono essere scalati linearmente a capacità di produzione più grandi. L'ampia gamma di prodotti Hielscher Ultrasonics, dai sistemi di estrazione da laboratorio a quelli industriali, dispone dell'ecografo più adatto alla capacità di processo prevista. Il nostro personale di lunga esperienza vi assisterà dai test di fattibilità e dall'ottimizzazione del processo all'installazione del vostro sistema ad ultrasuoni a livello di produzione finale.

Ultrasuoni Hielscher – Sofisticate attrezzature per l'estrazione

Il portafoglio di prodotti Hielscher Ultrasonics copre l'intera gamma di estrattori ad ultrasuoni ad alte prestazioni, dalla piccola alla grande scala. Gli accessori aggiuntivi consentono di assemblare facilmente la configurazione di dispositivi ad ultrasuoni più adatta al vostro processo. La configurazione ottimale degli ultrasuoni dipende dalla capacità prevista, dal volume, dalla materia prima, dal lotto o dal processo in linea e dalla linea temporale.

Lotto e in linea

Gli ultrasuoni Hielscher possono essere utilizzati per l'elaborazione a flusso continuo e a batch. A seconda del volume del processo e della produzione oraria, si consiglia l'elaborazione in linea. Mentre il dosaggio è più dispendioso in termini di tempo e di manodopera, un processo di miscelazione in linea continuo è più efficiente, più veloce e richiede molta meno manodopera. Hielscher Ultrasonics ha la configurazione di estrazione più adatta al vostro volume di estrazione e agli obiettivi del processo.

Estrattori ad ultrasuoni per ogni capacità di prodotto

Cella di flusso UIP4000hdT per sonicazione in linea su scala industrialeLa gamma di prodotti Hielscher Ultrasonics copre l'intero spettro dei processori ad ultrasuoni, dai compatti ultrasuoni da laboratorio ai sistemi da banco e pilota fino ai processori ad ultrasuoni completamente industriali con la capacità di processare carichi di camion all'ora. L'intera gamma di prodotti ci permette di offrirvi l'estrattore a ultrasuoni più adatto alle vostre materie prime, alla capacità di processo e agli obiettivi di produzione.
I sistemi da banco a ultrasuoni sono ideali per le prove di fattibilità e l'ottimizzazione dei processi. Lo scale-up lineare basato su parametri di processo stabiliti rende molto semplice l'aumento delle capacità di lavorazione da lotti più piccoli a una produzione completamente commerciale. L'up-scaling può essere effettuato sia installando un'unità di estrazione ad ultrasuoni più potente sia raggruppando diversi ultrasuoni in parallelo. Con l'UIP16000, Hielscher offre l'estrattore ad ultrasuoni più potente al mondo.

Ampiezze precisamente controllabili per risultati ottimali

Tutti gli ultrasuoni Hielscher sono controllabili con precisione e quindi affidabili nella produzione. L'ampiezza è uno dei parametri di processo cruciali che influenzano l'efficienza e l'efficacia dell'estrazione a ultrasuoni di foto-nutrienti bioattivi dalle piante.
I processori industriali Hielscher della serie hdT possono essere comodi e facili da usare tramite il telecomando del browser.Materie prime come le bacche morbide richiedono una sonicazione più blanda e impostazioni di ampiezza più basse, mentre foglie spesse o semi con un guscio robusto e duro richiedono la sonicazione ad ampiezze più elevate per rilasciare i composti intracellulari. Tutti i prodotti Hielscher Ultrasonics’ I processori consentono di impostare con precisione l'ampiezza. I sonotrodi e le trombe di richiamo sono accessori che permettono di modificare l'ampiezza in una gamma ancora più ampia. I processori industriali ad ultrasuoni di Hielscher sono in grado di fornire ampiezze molto elevate e di fornire l'intensità ultrasonica richiesta per le applicazioni più esigenti. Ampiezze fino a 200 µm possono essere facilmente gestite in continuo 24 ore su 24, 7 giorni su 7.
Le impostazioni precise dell'ampiezza e il monitoraggio permanente dei parametri di processo a ultrasuoni tramite un software intelligente vi danno la possibilità di trattare i vostri semi con le condizioni a ultrasuoni più efficaci. Sonicazione ottimale per i migliori risultati di estrazione!
La robustezza delle apparecchiature a ultrasuoni di Hielscher consente un funzionamento 24 ore su 24, 7 giorni su 7, in condizioni di lavoro gravose e in ambienti difficili. Questo rende l'apparecchiatura ad ultrasuoni di Hielscher uno strumento di lavoro affidabile che soddisfa le vostre esigenze di estrazione.

Test facili e senza rischi

I processi ad ultrasuoni possono essere scalati in modo completamente lineare. Ciò significa che ogni risultato ottenuto usando un laboratorio o un ultrasuonatore da banco, può essere scalato esattamente alla stessa uscita usando esattamente gli stessi parametri di processo. Ciò rende gli ultrasuoni ideali per prove di fattibilità senza rischi, per l'ottimizzazione del processo e la successiva implementazione nella produzione commerciale. Contattateci per sapere come la sonicazione può aumentare la resa e la qualità dei vostri germogli.

Massima qualità – Progettato e prodotto in Germania

Come azienda a conduzione familiare e a conduzione familiare, Hielscher dà priorità ai più alti standard di qualità per i suoi processori ad ultrasuoni. Tutti gli ultrasonicatori sono progettati, fabbricati e accuratamente testati nella nostra sede centrale a Teltow vicino a Berlino, in Germania. Robustezza e affidabilità delle attrezzature ad ultrasuoni di Hielscher lo rendono un cavallo di battaglia nella vostra produzione. Funzionamento 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e in ambienti esigenti è una caratteristica naturale dei miscelatori ad alte prestazioni di Hielscher.

La tabella seguente fornisce un'indicazione della capacità di lavorazione approssimativa dei nostri ultrasuoni:

Volume di batch Portata Dispositivi raccomandati
1 - 500mL 10 - 200mL/min UP100H
10 - 2000mL 20 - 400mL/min UP200Ht, UP400St
0,1 - 20L 0,2 - 4L/min UIP2000hdT
10 - 100L 2 - 10L/min UIP4000hdT
n.a. 10 - 100L/min UIP16000
n.a. più grande cluster di UIP16000

Potete acquistare il processore ad ultrasuoni Hielscher in qualsiasi dimensione e configurato esattamente in base alle vostre esigenze di processo. Dal trattamento dei semi in un piccolo becher da laboratorio alla miscelazione continua dei fanghi di seme a livello industriale, Hielscher Ultrasonics offre un ultrasuono adatto per voi! Contattateci – siamo lieti di consigliarvi la configurazione ad ultrasuoni ideale!

Contattaci! / Chiedi a noi!

Richiedi maggiori informazioni

Si prega di utilizzare il modulo sottostante per richiedere ulteriori informazioni sui processori ad ultrasuoni, le applicazioni e il prezzo. Saremo lieti di discutere il vostro processo con voi e di offrirvi un sistema ad ultrasuoni che soddisfi le vostre esigenze!









Si prega di notare il nostro informativa sulla privacy.


Hielscher Ultrasonics produce omogeneizzatori a ultrasuoni ad alte prestazioni per la dispersione, l'emulsione e l'estrazione delle cellule.

Omogeneizzatori ad ultrasuoni ad alta potenza di laboratorio a pilota e Industriale scala.



Letteratura / Referenze

Particolarità / Cose da sapere

Prodotti farmaceutici e integratori contenenti sambuco

Gli estratti di sambuco nero e di sambuco sono formulati sia in estratti singoli che in prodotti multierba contenenti sambuco nero. Gli estratti puri di sambuco sono prodotti come Sambucol® (Sambucol, Pharmacare US Inc., San Diego), Rubini® (Rubini, Iprona AG Via Industria LANA, Italia) e altri estratti o sciroppi di S. nigra , e prodotti multierba contenenti sambuco nero come Sinupret® (Sinupret, Bioforce USA). Gli estratti di sambuco e i prodotti contenenti sambuco sono somministrati soprattutto per rafforzare il sistema immunitario e per trattare i sintomi del comune raffreddore e dell'influenza.

effetto entourage

L'effetto entourage negli estratti botanici si riferisce agli effetti sinergici e interattivi di diversi composti che lavorano insieme per aumentare i benefici terapeutici complessivi dell'estratto. Si basa sull'idea che i singoli composti presenti nelle piante possono avere effetti terapeutici limitati da soli, ma se combinati con altri composti presenti nella stessa pianta, possono potenziare gli effetti reciproci e creare un risultato terapeutico più potente ed efficace.
Per esempio, negli estratti di cannabis, il THC e il CBD sono due composti ben noti che hanno dimostrato di avere benefici terapeutici individuali. Tuttavia, gli studi suggeriscono che, se combinati con altri cannabinoidi, terpeni e flavonoidi presenti nella cannabis, i loro effetti terapeutici sono potenziati dalla loro interazione reciproca.
Allo stesso modo, molti estratti botanici contengono più composti bioattivi, come polifenoli, flavonoidi, terpeni e alcaloidi, che lavorano in sinergia per fornire una serie di benefici per la salute. L'effetto entourage suggerisce che questi composti sono più efficaci se usati insieme piuttosto che isolatamente.
In sintesi, l'effetto entourage è una considerazione importante nell'uso degli estratti botanici a scopo terapeutico, poiché evidenzia l'importanza di utilizzare estratti di piante intere piuttosto che composti isolati. Sfruttando questo fenomeno attraverso un'attenta formulazione e metodi di estrazione, potrebbe essere possibile ottimizzare l'efficacia della medicina botanica per diverse condizioni di salute.

Saremo lieti di discutere il vostro processo.

Mettiamoci in contatto.